Campagna "Include the Family" alle Nazioni Unite

Petizione a: Segretario generale dell'ONU e ambasciatori dei 192 Stati membri

 

Campagna "Include the Family" alle Nazioni Unite

victory
0200.000
  143.196
 
143.196 people have signed.

Campagna "Include the Family" alle Nazioni Unite

Le Nazioni Unite stanno ignorando il proprio obbligo di difendere la famiglia. La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani riconosce la famiglia come “il nucleo naturale e fondamentale della società, che ha il diritto di essere protetta dalla società e dallo Stato”. Altri documenti dell'ONU invitano inoltre le Nazioni Unite a valutare l'impatto delle proprie politiche sulla famiglia al fine di proteggerla.

Eppure, nelle deliberazioni importanti in corso in questi giorni, l'ONU sta ignorando la famiglia. Tali deliberazioni decideranno gli obiettivi di sviluppo internazionali per le Nazioni Unite e per i 192 paesi membri nei prossimi 15 anni. Non possiamo permettere che il ruolo essenziale e insostituibile della famiglia sia escluso da questi obiettivi.

Alcuni paesi come Bielorussia, Qatar e la delegazione della Santa Sede hanno invitato le Nazioni Unite a stabilire un obiettivo indipendente per proteggere la famiglia come parte di questi nuovi obiettivi delle Nazioni Unite, ma ancora una volta la richiesta è stata completamente ignorata.

Chiediamo a tutti i cittadini responsabili di tutto il mondo di unirsi alla campagna "Includete la Famiglia!”, firmando questa petizione. La petizione sarà inviata al segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon, al capo dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, ai membri del gruppo di lavoro aperto delle Nazioni Unite per i nuovi obiettivi e gli ambasciatori dei 192 Stati membri delle Nazioni Unite . Si invita ciascuno di loro di adempiere all'obbligo internazionale di proteggere la famiglia, includendola nel programma 'Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite' ( OSS ) a partire dal 2015.

Poiché la famiglia ha un ruolo chiave per ottenere pace, prosperità e sviluppo, proteggerla non è solo un obiettivo indipendente. La famiglia dovrebbe essere integrata in ciascuno degli altri obiettivi delle Nazioni Unite.

Abbiamo subito bisogno del tuo aiuto! Questi obiettivi saranno presto completati e abbiamo bisogno di dimostrare il sostegno di tutto il mondo per la difesa della famiglia. Mostriamo alle Nazioni Unite che la maggior parte delle persone provenienti da tutti i paesi del mondo vogliono difendere la famiglia, creando la più grande campagna che l'ONU abbia mai visto. Aiutiamoli a percepire quel potere che nasce con il risveglio della famiglia, chiedendo che le politiche che minano questa istituzione vitale non proseguano. Oltre a firmare la petizione, è possibile contribuire a sostenere ulteriormente questo impegno, inoltrando la petizione a tutte le persone che conoscete. Inviatela a madri, padri, nonni, zie, zii, colleghi, capi religiosi e di comunità, funzionari di governo, tutti quelli che conoscete , chiedendo di firmare e diffondere la petizione.

Insieme cerchiamo di dimostrare alle Nazioni Unite che le famiglie sono insostituibili e non devono più essere ignorate. Un messaggio per le Nazioni Unite: "Includete la Famiglia!". Grazie per il vostro aiuto.

+ Letter to:

This petition is...

Victory!

Include the Family - Includete la famiglia

Caro segretario generale, cari ambasciatori,

la famiglia è un'istituzione fondamentale e una risorsa imprescindibile della società, come affermato da numerose carte dei diritti a livello internazionale e dalla stessa Dichiarazione Universale dei Diritti umani.

Vi chiedo di adoperarvi per l'inclusione della famiglia (della sua promozione, tutela e rispetto) negli obiettivi di sviluppo post-2015 delle Nazioni Unite.

______________________

Whereas the United Nations has recognized that the family is the natural and fundamental group unit of society, entitled to protection by society and State; (Universal Declaration of Human Rights, Article 16(3))

Whereas the family plays an essential role in eradicating poverty and hunger, achieving universal primary education, promoting gender equality and empowering women, reducing child mortality, improving maternal health, and combating HIV/AIDS, malaria and other diseases; (United Nations 2014 CsocD Family Resolution)

Whereas “The stability and cohesiveness of com­munities and societies largely rest on the strength of the family”; (Secretary General's Family Report 2011 (A/66/62–E/2011/4))

Whereas UN policies and programs too often target individuals rather than families, despite evidence that a family-centered approach yields better results; (See The Family Impact Analysis)

Whereas the family was left out of the Millennium Development Goals, and will  apparently be excluded from the UN’s post-2015 development goals unless immediate action is taken;

Therefore, we, as concerned government, religious, and civil society leaders along with concerned individuals representing diverse cultures and countries in every region of the world, hereby call upon the United Nations and all Member States to place the family at the center of the UN’s post-2015 development agenda by taking the following measures:

1.  Establish a standalone sustainable development goal to  strengthen the family as an essential contributor to development.

2.  Mainstream a family perspective in each of the other sustainable development goals by establishing measurable family-focused targets in each area, and identifying and promoting evidence-based/ family-based approaches for achieving them.

3.  Develop mechanisms to analyze the impact of all laws, policies, and programs on family stability and autonomy.  

Cordialmente

Campagna "Include the Family" alle Nazioni Unite

Firma subito questa petizione!

0200.000
  143.196
 
143.196 people have signed.