Brescia: stop Gender negli spot della Centrale del Latte

RISPETTATE LA FAMIGLIA

 

Brescia: stop Gender negli spot della Centrale del Latte

010.000
  6.922
 
6.922 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 10.000 firme.

Brescia: stop Gender negli spot della Centrale del Latte

Nei giorni scorsi la Centrale del Latte di Brescia ha dato il via a una nuova campagna per pubblicizzare un nuovo formato del suo prodotto. Tra le altre immagini, ci ha colpito subito quella che ritrae un uomo truccato da donna con in braccio una piccola bambina vestita da fata. Ma ancor di più ci ha colpito lo slogan a caratteri cubitali: "LA FAMIGLIA HA UN NUOVO FORMATO".

Il messaggio, nemmeno troppo subliminale, è chiaro: i "tipi" di famiglie cambiano così come cambiano i prodotti commerciali, a seconda dei gusti e delle preferenze personali. 

Generazione Famiglia ha protestato contro questo spot sulla sua pagina Facebook: il messaggio strizza chiaramente l'occhio all'ideologia Gender, che "gioca" con l'identità sessuale come se fosse una maschera da poter cambiare a piacimento a seconda dei ruoli da interpretare. Non a caso, accanto all'uomo truccato nella pubblicità scompare la donna, nonostante si parli di famiglia.

L'azienda ha risposto alle nostre critiche dicendo che, in realtà, l'immagine ritrarrebbe uno zio intento a giocare con la nipote. Ma questa è la storia che possono anche aver immaginato loro al momento della realizzazione, non è ciò che "impressiona" il passante o il navigatore sul web, il quale non vede altro che questo: un "nuovo formato di famiglia" con un uomo truccato da donna e una bambina

Poiché la Centrale del Latte di Brescia è controllata dal Comune di Brescia, e dunque vi è di mezzo un interesse pubblico, firmando questa petizione chiedi con noi al Comune di evitare in futuro che nelle pubblicità dell'azienda siano trasmessi messaggi fuorvianti e ambigui, che non valorizzano ciò che la famiglia è veramente. Grazie.

Questa petizione è stata creata da un cittadino o un'associazione non affiliati a CitizenGO. CitizenGO non è quindi responsabile dei suoi contenuti.
+ Letter to:

Firma subito questa petizione!

 
Please enter your first name
Please enter your last name
Please enter your email
Please enter your country
Please enter your zip code
CitizenGO proteggerà la tua privacy e ti terrà informato su questa campagna e sulle altre.

BASTA SPOT AMBIGUI SULLA FAMIGLIA

Chiediamo al Comune di Brescia di garantire che la Centrale del Latte di Brescia, da esso controllata, smetta di pubblicizzare i suoi prodotti trasmettendo immagini ambigue e fuorvianti sull'identità della famiglia e sul ruolo del padre e della madre. 

Cordialmente

Brescia: stop Gender negli spot della Centrale del Latte

Firma subito questa petizione!

010.000
  6.922
 
6.922 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 10.000 firme.