MEDIASET chieda scusa per l'insulto da Le Iene a milioni di famiglie!

FACCIAMOCI RISPETTARE

 

MEDIASET chieda scusa per l'insulto da Le Iene a milioni di famiglie!

0100,000
  52,183
 
52,183 people have signed. Help us reach 100,000 signatures.

MEDIASET chieda scusa per l'insulto da Le Iene a milioni di famiglie!

Un plateale "vaffanculo" a tutti noi: sì, anche a te...


Scusa la franchezza, ma per capire la gravità di certi fatti vanno raccontati come sono: nudi e crudi.

Siamo stati tutti insultati così. Dove? In diretta su Mediaset (Italia1) la sera di domenica 12 marzo, durante il noto programma Le Iene

Ad aver insultato milioni di famiglie italiane, tra cui tutti noi di CitizenGO, sono stati i cantanti rap J-Ax (della band "Articolo 31") e Fedez, già giudice nel programma X-Factor.

I due, dopo aver esultato perché i Tribunali stanno portando in Italia l'adozione gay anche se la legge lo vieta e il popolo sia contrario, hanno rivolto verso le telecamere il loro dito medio, dedicandolo alle famiglie del Family Day, e cioè a chiunque pensi che ogni bambino, soprattutto quelli in stato adottivo, abbiano il diritto di crescere con un papà e una mamma. Quindi, a milioni di famiglie italiane. Tra cui noi.

Tutto ciò, mentre la conduttrice de Le Iene Nadia Toffa rideva sguaiatamente in mezzo a loro senza mostrare il minimo segno di imbarazzo o riprovazione.

È semplicemente intollerabile e vergognoso che un'azienda come la Mediaset consenta che milioni di famiglie italiane vengano volgarmente insultate dagli ospiti dei suoi programmi. Perché poi? Solo perché hanno opinioni diverse da quelle - peraltro sempre faziosissime - della redazione, su temi per loro natura divisivi come l'adozione gay e l'utero in affitto.

FIRMA SUBITO E POI DIFFONDI QUESTA PETIZIONE PER CHIEDERE ALLA DIRIGENZA MEDIASET SCUSE IMMEDIATE PER IL VOLGARE INSULTO RIVOLTO DA LE IENE A MILIONI DI FAMIGLIE ITALIANE PER LE LORO OPINIONI!


AGGIORNAMENTO DEL 20-03-2017 ORE 17:30

Sentendosi evidentemente pressato in questi giorni, J-Ax è tornato sul suo volgare insulto a tutti noi con un video pubblicato sulla sua pagina Facebook.

Come potete vedere voi stessi dal seguente fermo immagine, il "signore" rincara la dose.... un motivo in più per firmare e condividere!

 

+ Letter to:

Sign this petition now!

 
Please enter your first name
Please enter your last name
Please enter your email
Please enter your country
Please enter your zip code
Please select an option:
We process your information in according with our Privacy policy and Terms of use.By signing, you accept CitizenGO's Terms of Use and Privacy Policy and you agree to receive occasional emails about our campaigns. You can unsubscribe at any time.

AVETE OFFESO ME E LA MIA FAMIGLIA

Alla cortese attenzione di:

- Fedele Confalonieri, Presidente Mediaset SpA

- Pier Silvio Berlusconi, Vice Presidente e AD Mediaset Spa

- Laura Casarotto, Direttrice Italia 1

- Redazione Le Iene

Sono in attesa di scuse formali da parte della Mediaset e della redazione de Le Iene per il vergognoso insulto di cui sono stato fatto oggetto con la mia famiglia durante la puntata del 12 marzo scorso, in cui mi è stato rivolto un significativo "dito medio" solo per le mie opinioni culturali e politiche. Mi riservo di contattare le associazioni rappresentanti delle categorie degli spettatori e dei consumatori per verificare se vi fossero gli estremi per chiedere conto alla giustizia di questa grave ingiuria.

[Your Name]

MEDIASET chieda scusa per l'insulto da Le Iene a milioni di famiglie!

Sign this petition now!

0100,000
  52,183
 
52,183 people have signed. Help us reach 100,000 signatures.