Decisione della Corte Suprema USA su matrimoni gay

Petizione a: Corte Suprema degli Stati uniti

 

Decisione della Corte Suprema USA su matrimoni gay

0100.000
  59.856
 
59.856 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 100.000 firme.

Decisione della Corte Suprema USA su matrimoni gay

La Corte Suprema degli Stati Uniti sta ascoltando le testimonianze orali per decidere se il “matrimonio” ugualitario è un diritto costituzionalmente protetto. Se si deciderà in questa direzione, le voci di un gruppo di magistrati non eletti respingeranno la volontà di 63 milioni di americani che hanno votato a favore del matrimonio tra uomo e donna. 

Non c'è niente nella Costituzione degli Stati Uniti che imponga a tutti i cinquanta gli stati di ridefinire il matrimonio. La questione generale non è se una politica che difende il matrimonio eterosessuale sia la migliore, ma solo se è consentita dalla Costituzione. Piuttosto che fare pressione sui 50 stati per trovare una “soluzione” sulla politica matrimoniale per l'intero paese, la Corte dovrebbe lasciare il tempo e lo spazio alla democrazia per vedere che impatto avrebbe la ridefinizione del matrimonio sulla società.

 Giudici non eletti non dovrebbero riferirsi alle proprie preferenze politiche sul matrimonio per decidere in ambito costituzionale.

La Costituzione americana tace su qual è la visione corretta del matrimonio. Di conseguenza,  gli elettori hanno il dovere e il diritto di esprimersi democraticamente in materia, secondo il bene comune.

Se la Corte Suprema imporrà il matrimonio omosessuale in tutti i 50 stati, questo evento avrà conseguenze internazionali e altri paesi seguiranno l`esempio degli Stati Uniti nella ridefinizione del matrimonio. Dobbiamo dire la verità sul matrimonio, e affermare il diritto dei cittadini a riconoscere la vera definizione del matrimonio.

 Chiedi alla Corte Suprema di non intraprendere azioni incostituzionali per imporre il matrimonio omosessuale negli Stati Uniti!

+ Letter to:

Firma subito questa petizione!

 
Please enter your first name
Please enter your last name
Please enter your email
Please enter your country
Please enter your zip code
Per firmare seleziona una voce:
Trattiamo i tuoi dati personali in conformità con la nostra Informativa sulla privacy e ai nostri Termini di servizio.Firmando la presente accetta i Termini di Uso e la Policy della Fondazione CitizenGO, e accetta di ricevere in futuro altre comunicazioni sulle nostre attività e campagne. Può ritirare il consenso prestato in qualsiasi momento e senza alcun impegno. Grazie.

Non imporre il matrimonio omosessuale negli Stati Uniti

Non c'è niente nella Costituzione degli Stati Uniti che imponga a tutti i cinquanta gli stati di ridefinire il matrimonio. La questione generale non è se una politica che difende il matrimonio eterosessuale sia la migliore, ma solo se è consentita dalla Costituzione. Piuttosto che fare pressione sui 50 stati per trovare una “soluzione” sulla politica matrimoniale per l'intero paese, la Corte dovrebbe lasciare il tempo e lo spazio alla democrazia per vedere che impatto avrebbe la ridefinizione del matrimonio sulla società.

 Giudici non eletti non dovrebbero riferirsi alle proprie preferenze politiche sul matrimonio per decidere in ambito costituzionale.

[Il tuo nome]

Decisione della Corte Suprema USA su matrimoni gay

Firma subito questa petizione!

0100.000
  59.856
 
59.856 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 100.000 firme.