Fermiamo l'orribile ed illegale fiera dell'utero in affitto a Milano! Firma subito

NO AL SUPERMERCATO DEI BAMBINI A MILANO

 

Fermiamo l'orribile ed illegale fiera dell'utero in affitto a Milano! Firma subito

050.000
  22.286
 
22.286 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 50.000 firme.

Fermiamo l'orribile ed illegale fiera dell'utero in affitto a Milano! Firma subito

A Parigi si è svolta sabato 4 e domenica 5 settembre la fiera “Désir d’enfant” (Desiderio di un figlio), un salone della fecondazione artificiale e dell’utero in affitto dove si possono comprare bambini fatti su misura!

Ed ora vogliono aprire il supermercato dei bambini in Italia!

Sul sito ufficiale della fiera si legge che l’evento sarà ospitato nel 2022 anche a Milano, nella versione italiana che ha già un nome: “Un sogno chiamato bebè”:

Il calendario delle prossime Fiere dell'utero in affitto (fonte: Avvenire)

Tra gli stand della fiera Désir d’enfant era possibile trovare:

  • database dove si possono selezionare madri surrogate che mettono a disposizione il proprio utero, a seconda dei propri gusti;
  • cataloghi in cui si possono scegliere i gameti maschili e femminili del proprio futuro bambino tramite quello delle donne che vendono i propri ovuli o degli uomini che vendono il proprio seme;
  • consulenze mediche su quanti embrioni possono essere impiantati nelle madri surrogate
  • Consulenze commerciali su “come spendere di meno” tramite la scelta di programmi con maggiori o minori garanzie;
  • consulenze legali;
  • promozioni commerciali da parte delle cliniche che rassicurano i clienti con la classica promessa “soddisfatti o rimborsati”.

Una vera e propria fiera degli orrori!

La surrogazione rappresenta un esempio esecrabile di commercializzazione del corpo femminile e dei bambini, come ha affermato anche più volte lo stesso Papa Francesco.Una nuova modalità di schiavitù del ventunesimo secolo.

Oltremodo, il sindaco Giuseppe Sala non sa che l’utero in affitto, la vendita dei gameti e la loro promozione rappresentano un reato gravissimo in Italia (Legge 40)?

Com’è possibile che la sua amministrazione permetta un evento che promuove una pratica definita dalla Corte Costituzionale come “offensiva per la dignità della donna e lesiva per le relazioni umane?”.

Il Ministro degli interni Lamorgese non ha nulla da dire al riguardo?

La prepotenza con cui questi sindaci di sinistra strizzano l’occhio alle istanze e le pretese ideologiche della lobby LGBTQ e dei radicali non è più tollerabile.

Se anche tu sei stufo di tutto ciò, agisci subito!

Firma la petizione e manda un messaggio al sindaco di Milano e al Ministro Lamorgese: l’utero in affitto è un crimine! Pretendiamo che non siano rilasciate concessioni per l’evento “Un sogno chiamato bebè” nel rispetto della legge italiana

 
+ Letter to:

Firma subito questa petizione!

 
Please enter your email
Please enter your first name
Please enter your last name
Please enter your country
Please enter your zip code
Per firmare seleziona una voce:

Al Sindaco Giuseppe Sala; al Ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese

Siamo venuti a conoscenza del fatto che è stato annunciato, sul sito dell'orribile fiera “Désir d’enfant”, che il 14 e 15 Maggio 2022 sarà prevista la sua versione italiana a Milano, con il nome di "Un sogno chiamato bebè". Le ricordo che la pratica dell'utero in affitto e la vendita dei gameti sono reati molto gravi in italia (art. 12 della Legge 40/2004), puniti addirittura con la reclusione. 

La stessa Corte Costituzionale ha recentemente riconosciuto che la maternità surrogata “offende in modo intollerabile la dignità della donna e mina nel profondo le relazioni umane".

La fiera “Désir d’enfant rappresenta una vera e propria fiera degli orrori e dell’eugenetica, dove si commercializza a tutti gli effetti il corpo delle donne, la maternità, materiale genetico umano ma soprattutto la vita dei bambini.

Pretendiamo che non siano rilasciate concessioni per l’evento “Un sogno chiamato bebè” nel rispetto della legge italiana e che l'amministrazione del comune di Milano dia subito spiegazioni per quanto accaduto.

[Il tuo nome]

Fermiamo l'orribile ed illegale fiera dell'utero in affitto a Milano! Firma subito

Firma subito questa petizione!

050.000
  22.286
 
22.286 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 50.000 firme.