0100.000
  55.730
 
55.730 firme

Bambini abortiti usati come combustibile in Gran Bretagna

Il Servizio Sanitario del Regno Unito ha ammesso che almeno 15.500 corpi di bambini abortiti sono stati "smaltiti" come rifiuti generici, e in alcuni casi sono stati adirittura usati come combustibile per riscaldare gli ospedali. Chiediamo di individuare i responsabili di questa vergogna e di prevenire future situazioni analoghe.

0100.000
  55.730
 
55.730 firme
020.000
  19.665
 
19.665 firme

La cannabis non è una droga leggera

Contrariamente alla credenza comune, la marijuana (detta cannabis) crea dipendenza. Le stime di una ricerca del National Institute on Drug Abuse, autorevole organismo statunitense, suggeriscono che circa il 9 per cento dei soggetti diventano dipendenti da marijuana; questo numero aumenta tra coloro che iniziano da giovani e tra quelli che fumano in modo regolare la marijuana.

020.000
  19.665
 
19.665 firme
· by Moige
urgent
050.000
  22.190
 
22.190 firme

La vita che nasce non ha colore!

Rivolgiamo un caldo appello a tutti coloro che credono nel valore della vita nascente, perché facciano sentire la propria voce di dissenso nei confronti di Regione Lombardia, rappresentata dal Presidente Roberto Maroni e dall'Assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale e Volontariato Maria Cristian Cantù.

050.000
  22.190
 
22.190 firme
0200.000
  122.028
 
122.028 firme

TENETE FUORI L'ABORTO DAGLI OBIETTIVI DI SVILUPPO

L'uccisione di bambini innocenti nel grembo materno non può far parte di un progetto di politiche di sviluppo a livello mondiale.

Nel 2015 le Nazioni Unite decideranno come investire miliardi di euro per sradicare la povertà, migliorare la salute e l'istruzione e aiutare i paesi più poveri a svilupparsi economicamente. Sono in corso trattative per decidere quali provvedimenti saranno inseriti nel programma di sviluppo post-2015. Questo programma di sviluppo guiderà le politiche globali e nazionali per decenni.

0200.000
  122.028
 
122.028 firme
· by C-FAM
0200.000
  113.000
 
113.000 firme

Aggressione dell'ONU alla Chiesa cattolica

L'ONU ha pubblicato un documento in cui si accusa la Chiesa di aver nascosto per anni casi di pedofilia. Ciò avviene nonostante l'impegno di papa Benedetto XVI e papa Francesco in questo tema. Oltretutto, le Nazioni Unite chiedono alla Chiesa di cambiare il proprio insegnamento in materia di omosessualità, contraccezzione e aborto. I tempi e i contenuti di questo documento mostrano un ingiustificato furore diretto contro la Chiesa cattolica, oltre a una palese mancanza di rispetto per la libertà religiosa di tutti i credenti.

0200.000
  113.000
 
113.000 firme
0500.000
  221.476
 
221.476 firme

No al rapporto Lunacek! #LunacekNO

Martedì 4 febbraio il Parlamento Europeo ha approvato la seconda risoluzione alternativa del rapporto Lunacek, sostanzialmente identica al documento originale. Le più di 200.000 firme raccolte da CitizenGO non sono riuscite a convincere gli eurodeputati del valore della famiglia, della libertà di opinione e di educazione e dell'universalità dei diritti umani. Grazie comunque a tutti i firmatari.

0500.000
  221.476
 
221.476 firme
0100.000
  68.102
 
68.102 firme

Ritorna lo spettro del rapporto Estrela

VITTORIA: Durante la seduta plenaria di giovedì 16 gennaio, la Commissione Europea ha riaffermato la competenza degli Stati membri in materia di salute e diritti sessuali e riproduttivi, delegittimando l'aggressione della sinistra radicale nei confronti della recente legge spagnola in difesa della vita.

0100.000
  68.102
 
68.102 firme
020.000
  10.512
 
10.512 firme

Libertà di opinione per chi difende la famiglia

Il documento "Linee guida per un'informazione rispettosa delle persone LGBT", a cura del Dipartimento delle Pari Opportunità, rischia seriamente di ledere la libertà di opinione di tutti i giornalisti che ritengono che la famiglia debba essere fondata sull'unione di un uomo e una donna o che un bambino debba essere cresciuto da un padre e una madre. Chiediamo all'Ordine dei giornalisti di non adottare il documento all'interno delle proprie indicazioni deontologiche.

020.000
  10.512
 
10.512 firme

Pagine

Abbonamento a CitizenGO RSS