Opporsi alla presa di potere dell'OMS: dire no al "Trattato pandemico".

Capo del Governo/Primo Ministro

 

Opporsi alla presa di potere dell'OMS: dire no al "Trattato pandemico".

Opporsi alla presa di potere dell'OMS: dire no al "Trattato pandemico".

01.000.000
  524.030
 
524.030 firmato. Raggiungiamo 1.000.000!

Aggiornamento: sono emerse notizie preoccupanti da una riunione tenuta due settimane fa dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), secondo le nostre fonti interne affidabili. La bozza zero del Trattato Pandemico, che mira a limitare la libertà di espressione, aumentare la sorveglianza invasiva e erodere le nostre preziose libertà civili sotto il pretesto della "prevenzione pandemica", sta per essere completata. Tuttavia, non dobbiamo perdere la speranza in questi tempi difficili.

C'è ancora un'opportunità per noi di fermare la pericolosa bozza zero del Trattato Pandemico alla prossima 76a Assemblea mondiale della sanità, in programma dal 21 al 30 maggio. Ci troviamo in un momento cruciale che richiede un'azione immediata per salvaguardare i nostri diritti e le nostre libertà da questa minaccia incombente.

Il tempo stringe. Dobbiamo agire rapidamente e con decisione per garantire che i nostri leader diano la priorità al benessere dei loro cittadini rispetto alla centralizzazione del potere globale.

Unisciti a noi per difendere le nostre libertà civili firmando e condividendo la petizione oggi.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) delle Nazioni Unite sta cercando di far approvare modifiche radicali al Regolamento Sanitario Internazionale (RSI) che le attribuirebbero un potere senza precedenti nel contrastare "la disinformazione e la cattiva informazione" in Italia e in tutto il mondo.

Ciò darebbe all'OMS un enorme controllo sulle informazioni a cui tu e io abbiamo accesso e sulle nostre scelte personali in materia di salute.

Gli emendamenti proposti dall'OMS amplierebbero il suo potere di dichiarare "potenziali" emergenze sanitarie e darebbero ai funzionari dell'OMS la facoltà di sviluppare nuovi meccanismi di sorveglianza globale e di condivisione dei dati. Permetterebbero inoltre all'OMS di riconoscersi come "autorità di coordinamento" durante un'emergenza sanitaria pubblica di portata internazionale (PHEIC).

Se questi emendamenti proposti fossero approvati, l'OMS rafforzerebbe le sue capacità di controllo delle informazioni (un vero e proprio monopolio). Si tratterebbe di una pericolosa espansione dei loro già significativi poteri di censura dei contenuti online e restringerebbe ulteriormente la nostra libertà di parola.

Come cittadini, abbiamo il diritto al consenso informato, alla privacy medica e all'autonomia personale. Non possiamo permettere a un'agenzia sanitaria globale non eletta di dettare le norme sulle informazioni a cui possiamo accedere e le scelte che possiamo fare sulla nostra salute.

Ecco perché ti invitiamo a firmare oggi stesso la nostra petizione per proteggere i nostri diritti e le nostre libertà fondamentali. Firmando, potete aiutarci a inviare un messaggio all'OMS, al vostro governo nazionale (che schiera i diplomatici che stanno negoziando gli emendamenti presso l'OMS) e ai nostri rappresentanti eletti: non siamo favorevoli a questi emendamenti proposti al RSI.

Dobbiamo agire ora per proteggere i nostri diritti e le nostre libertà. Firmando la nostra petizione, potete aiutare CitizenGO a impedire che l'OMS ottenga un controllo senza precedenti sulle informazioni a cui abbiamo accesso e sulle nostre scelte sanitarie personali.

Firma subito e difendi la libertà!

Maggiori Informazioni:

Quel trattato dell’Oms che fa temere il golpe sanitario

https://pickline.it/2023/03/03/trattato-oms-fa-temere-il-golpe-sanitario-frajese/

Un trattato internazionale sulla prevenzione e preparazione in materia di pandemie

https://www.consilium.europa.eu/it/policies/coronavirus/pandemic-treaty/

IL TRATTATO CHE FA TEMERE IL GOLPE DELL’OMS

https://visionetv.it/il-trattato-che-fa-temere-il-golpe-delloms/

01.000.000
  524.030
 
524.030 firmato. Raggiungiamo 1.000.000!

Completa la tua firma

Firma subito questa petizione!

 
Please enter your email
Please enter your first name
Please enter your last name
Please enter your country
Please enter your zip code
Per firmare seleziona una voce:
We process your information in accordance with our Privacy Policy and Terms of Service

Opponetevi alla ratifica del Trattato sulle pandemie!

Onorevole Meloni,

Lo scorso dicembre, l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha annunciato l'inizio dei negoziati per un "trattato pandemico" globale, che sarà vincolante per tutti i firmatari attraverso un atto di diritto internazionale.

In qualità di cittadino preoccupato, le scrivo riguardo alla spinta dell'OMS ad emendare le norme internazionali sulla salute (IHR) per concedersi nuovi poteri estesi nella lotta contro "disinformazione e informazioni errate". Questi emendamenti darebbero all'OMS un controllo senza precedenti sulle informazioni a cui abbiamo accesso e sulle nostre scelte personali in materia di salute.

In quanto membro delle Nazioni Unite e dell'OMS, Italia ha un ruolo importante nella salvaguardia dei nostri diritti umani fondamentali. Con la 76a Assemblea mondiale della sanità in programma dal 21 al 30 maggio, il nostro paese ha ancora un'opportunità cruciale per fermare la pericolosa bozza del Trattato pandemico.

In quanto Giorgia Meloni, lei può influenzare la posizione dei rappresentanti del nostro paese di fronte all'OMS. La esorto a prendere provvedimenti per impedire l'adozione di queste proposte di emendamento e proteggere i nostri diritti e le nostre libertà fondamentali.

Grazie.

Cordiali saluti,

[Il tuo nome]

Opponetevi alla ratifica del Trattato sulle pandemie!

Onorevole Meloni,

Lo scorso dicembre, l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha annunciato l'inizio dei negoziati per un "trattato pandemico" globale, che sarà vincolante per tutti i firmatari attraverso un atto di diritto internazionale.

In qualità di cittadino preoccupato, le scrivo riguardo alla spinta dell'OMS ad emendare le norme internazionali sulla salute (IHR) per concedersi nuovi poteri estesi nella lotta contro "disinformazione e informazioni errate". Questi emendamenti darebbero all'OMS un controllo senza precedenti sulle informazioni a cui abbiamo accesso e sulle nostre scelte personali in materia di salute.

In quanto membro delle Nazioni Unite e dell'OMS, Italia ha un ruolo importante nella salvaguardia dei nostri diritti umani fondamentali. Con la 76a Assemblea mondiale della sanità in programma dal 21 al 30 maggio, il nostro paese ha ancora un'opportunità cruciale per fermare la pericolosa bozza del Trattato pandemico.

In quanto Giorgia Meloni, lei può influenzare la posizione dei rappresentanti del nostro paese di fronte all'OMS. La esorto a prendere provvedimenti per impedire l'adozione di queste proposte di emendamento e proteggere i nostri diritti e le nostre libertà fondamentali.

Grazie.

Cordiali saluti,

[Il tuo nome]