Salviamo i cristiani dell'Afghanistan

Le famiglie cristiane afgane sono in pericolo!

 

Salviamo i cristiani dell'Afghanistan

050.000
  40.450
 
40.450 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 50.000 firme.

Salviamo i cristiani dell'Afghanistan

Dopo l'ennesima disfatta geopolitica degli Stati Uniti, l'Afghanistan è di nuovo nelle mani dei talebani, sostenitori di un Islam ultra-rigorista.

Nonostante l'ingenuità dei nostri politici nel chiedere un governo inclusivo ai talebani, possiamo essere sicuri che i diritti fondamentali non saranno rispettati in Afghanistan, il diritto delle donne, ma anche quello delle minoranze religiose, di cui nessuno parla da quando i talebani hanno preso il controllo di Kabul.

È impossibile vivere apertamente da cristiano in Afghanistan. Lasciare l’islam è considerato vergognoso e i cristiani convertiti devono affrontare conseguenze disastrose se la loro nuova fede viene scoperta. Devono fuggire dal paese o verranno uccisi.

Dobbiamo sbrigarci.

Organizzazioni come 'Open Doors' affermano che era "impossibile vivere apertamente come cristiani in Afghanistan" anche prima che i talebani andassero al potere.

La Corte europea dei diritti umani aveva preso atto della drammatica situazione della comunità cristiana afgana in una sentenza del 5 novembre 2019. I giudici europei si erano opposti a una misura di espulsione decisa dalla Svizzera con la motivazione che le persone che si sono convertite al cristianesimo, o anche solo sospettate di esserlo, "sono esposte a un rischio di persecuzione che può assumere una forma statale e portare alla pena di morte".

È un'illusione pensare che sia possibile negoziare con i talebani per garantire la libertà religiosa dei cristiani in quel paese. È quindi necessario che l'UE aiuti i cristiani afghani che desiderano lasciare il paese per rifugiarsi in Europa!

Chiediamo protezione internazionale per i cristiani in Afghanistan! Firma la petizione diretta Inviato speciale per la promozione e la protezione della libertà di religione o di credo al di fuori dell’Unione Europea, Christos Stylianides, affinché coordini l'accoglienza prioritaria dei cristiani afgani.

Firma subito la petizione


+ Letter to:

Firma subito questa petizione!

 
Please enter your email
Please enter your first name
Please enter your last name
Please enter your country
Please enter your zip code
Per firmare seleziona una voce:

All'attenzione dell'inviato speciale per la promozione e la protezione della libertà di religione o di credo al di fuori dell'UE

All'attenzione dell'inviato speciale per la promozione e la protezione della libertà di religione o di credo al di fuori dell'UE Christos Stylianides

Onorevole,

come bene già saprà, da quando i talebani hanno preso il potere, domenica 15 agosto 2021, la situazione dei cristiani nel paese è peggiorata drasticamente.

Ci giungono testimonianze terribili: circolano liste con i nomi dei cittadini cristiani. Alcuni sono stati uccisi. Altri sono stati rapiti, altri ancora scomparsi.

Purtroppo, nessuno parla delle decine di migliaia di afghani di religione cristiana, che rischiano la morte.

La Corte europea dei diritti umani aveva preso atto della drammatica situazione della comunità cristiana afgana in una sentenza del 5 novembre 2019. I giudici europei si erano opposti a una misura di espulsione decisa dalla Svizzera con la motivazione che le persone che si sono convertite al cristianesimo, o anche solo sospettate di esserlo, "sono esposte a un rischio di persecuzione che può assumere una forma statale e portare alla pena di morte".

È un'illusione pensare che sia possibile negoziare con i talebani per garantire la libertà religiosa dei cristiani in quel paese. È quindi necessario che l'UE aiuti i cristiani afghani che desiderano lasciare il paese per rifugiarsi in Europa!

È necessario che l'Unione europea faccia il necessario e organizzi dei corridoi umanitari per aiutare in modo specifico i cristiani afgani che sono più a rischio.

Le chiediamo di agire immediatamente per salvare, tramite corridoi umanitari speciali, le vite di migliaia di innocenti. Il tempo stringe, non possiamo più aspettare.

Cordiali Saluti

[Il tuo nome]

Salviamo i cristiani dell'Afghanistan

Firma subito questa petizione!

050.000
  40.450
 
40.450 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 50.000 firme.