Benedetto Riba

Ritratto di Benedetto Riba
Benedetto Riba  

Eminenza reverendissima,

le scrivo filialmente a nome di tanti fedeli per domandarle un intervento risolutivo che ripristini nella Chiesa universale il diritto dei fedeli stessi di poter ricevere la Santa Comunione sulla lingua, come espressamente riconosciuto dall’Istruzione Redemptionis Sacramentum, 91-92.

Santo Padre, nella Lettera Apostolica “Admirabile signum” Lei ha scritto che “il mirabile segno del presepe, così caro al popolo cristiano, suscita sempre stupore e meraviglia”.